L'articolo discute il significato sistematico, nel quadro del diritto internazionale vigente e dell'attuale sistema delle relazioni internazionali, della adozione dello Statuto istitutivo della Corte penale internaionale e della sua recente entrata in vigore. Il principale effetto positivo è ritenuto essere lo stimolo dato alle istituzioni giudiziarie a livello nazionale a non assecondare le politiche di impunità che taluni governi tendono a perseguire.

La Corte penale internazionale e la "globalizzazione" della giustizia

DE STEFANI, PAOLO
2002

Abstract

L'articolo discute il significato sistematico, nel quadro del diritto internazionale vigente e dell'attuale sistema delle relazioni internazionali, della adozione dello Statuto istitutivo della Corte penale internaionale e della sua recente entrata in vigore. Il principale effetto positivo è ritenuto essere lo stimolo dato alle istituzioni giudiziarie a livello nazionale a non assecondare le politiche di impunità che taluni governi tendono a perseguire.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/153592
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact