L’articolo analizza la distinzione tra tutela e valorizzazione del patrimonio culturale come criterio di riparto delle competenze normative e delle funzioni amministrative tra Stato e Regioni, con particolare attenzione per l'evoluzione dell'assetto normativo costituzionale e ordinario. Si sofferma quindi sul nuovo titolo V della Costituzione e sul Codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al d. lgs. n. 42 del 2004. Le definizioni legislative vigenti presentano diverse difficoltà e possibilità interpretative, è quindi essenziale seguire gli orientamenti della giurisprudenza costituzionale dopo la novella costituzionale e l'entrata in vigore del Codice. Emerge allora la tutela del patrimonio culturale come "materia trasversale" statale, con implicazioni complesse in ordine alla flessibilità del riparto e all’intreccio di competenze in materia. Questo comporta indubbiamente aspetti positivi ma non è privo di rivolti problematici, anche in riferimento alla collaborazione tra amministrazioni.

La tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale dopo la riforma del Titolo V della Costituzione: una proposta interpretativa alla luce della giurisprudenza costituzionale

BUOSO, ELENA
2006

Abstract

L’articolo analizza la distinzione tra tutela e valorizzazione del patrimonio culturale come criterio di riparto delle competenze normative e delle funzioni amministrative tra Stato e Regioni, con particolare attenzione per l'evoluzione dell'assetto normativo costituzionale e ordinario. Si sofferma quindi sul nuovo titolo V della Costituzione e sul Codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al d. lgs. n. 42 del 2004. Le definizioni legislative vigenti presentano diverse difficoltà e possibilità interpretative, è quindi essenziale seguire gli orientamenti della giurisprudenza costituzionale dopo la novella costituzionale e l'entrata in vigore del Codice. Emerge allora la tutela del patrimonio culturale come "materia trasversale" statale, con implicazioni complesse in ordine alla flessibilità del riparto e all’intreccio di competenze in materia. Questo comporta indubbiamente aspetti positivi ma non è privo di rivolti problematici, anche in riferimento alla collaborazione tra amministrazioni.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/1560767
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact