La ricerca sperimentale illustrata nelle pagine che seguono trae origine dall’entrata in vigore in Italia della nuova Ordinanza antisismica n. 3431 del 3/05/05, recante nuove disposizioni in merito alla verifica degli elementi non strutturali. In tale categoria rientrano anche i tamponamenti di muratura per strutture intelaiate. Nella prima parte del lavoro si presentano i risultati di una campagna di prove sperimentali sul comportamento fuori piano di tamponamenti in laterizio, effettuate su campioni confezionati secondo diverse tecniche costruttive. Nella seconda parte, i risultati ottenuti sono confrontati con la domanda sismica di progetto secondo la nuova Ordinanza antisismica.

Sperimentazione sul comportamento fuori piano di tamponamenti in muratura di laterizio

DA PORTO, FRANCESCA;DALLA BENETTA, MASSIMO;MODENA, CLAUDIO
2006

Abstract

La ricerca sperimentale illustrata nelle pagine che seguono trae origine dall’entrata in vigore in Italia della nuova Ordinanza antisismica n. 3431 del 3/05/05, recante nuove disposizioni in merito alla verifica degli elementi non strutturali. In tale categoria rientrano anche i tamponamenti di muratura per strutture intelaiate. Nella prima parte del lavoro si presentano i risultati di una campagna di prove sperimentali sul comportamento fuori piano di tamponamenti in laterizio, effettuate su campioni confezionati secondo diverse tecniche costruttive. Nella seconda parte, i risultati ottenuti sono confrontati con la domanda sismica di progetto secondo la nuova Ordinanza antisismica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/1561815
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact