La discarica controllata è un’opera ineludibile in qualsiasi strategia di smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Grazie alla normativa e al progresso tecnico-scientifico degli ultimi anni, si sono fatti passi avanti nella definizione ed applicazione di metodi diversi di gestione della discarica stessa, ma il problema della post gestione rimane comunque un problema di notevoli dimensioni. La normativa italiana fissa in 30 anni la fase controllata di post-esercizio, tuttavia, i limiti di emissioni dopo questo periodo, difficilmente raggiungono obiettivi di qualità accettabili per l’ambiente. Questo è vero, soprattutto, per il flusso del percolato che può fuoriuscire in modo incontrollato dalle barriere di fondo e laterali della discarica. Nasce, pertanto, la necessità di impostare la gestione del post-esercizio secondo una nuova metodologia che ne fissi il termine sulla base del raggiungimento di uno stato dei rifiuti che garantisca un livello accettabile di emissioni. In questo modo, si potrà favorire un modello nuovo di discarica sostenibile che preveda strategie per accelerare la mineralizzazione dei rifiuti

Problematiche di post-gestione delle discariche per rifiuti solidi urbani

LAVAGNOLO, MARIA CRISTINA;PIVATO, ALBERTO
2008

Abstract

La discarica controllata è un’opera ineludibile in qualsiasi strategia di smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Grazie alla normativa e al progresso tecnico-scientifico degli ultimi anni, si sono fatti passi avanti nella definizione ed applicazione di metodi diversi di gestione della discarica stessa, ma il problema della post gestione rimane comunque un problema di notevoli dimensioni. La normativa italiana fissa in 30 anni la fase controllata di post-esercizio, tuttavia, i limiti di emissioni dopo questo periodo, difficilmente raggiungono obiettivi di qualità accettabili per l’ambiente. Questo è vero, soprattutto, per il flusso del percolato che può fuoriuscire in modo incontrollato dalle barriere di fondo e laterali della discarica. Nasce, pertanto, la necessità di impostare la gestione del post-esercizio secondo una nuova metodologia che ne fissi il termine sulla base del raggiungimento di uno stato dei rifiuti che garantisca un livello accettabile di emissioni. In questo modo, si potrà favorire un modello nuovo di discarica sostenibile che preveda strategie per accelerare la mineralizzazione dei rifiuti
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2267260
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact