L'"Othello" di Vigny: il traduttore-metteur en scène si fa procuratore dell'autore