Il Modello Multidimensionale dell’Assessment intende promuovere una psicologia che si occupi non solo delle sintomatologie e delle patologie, ma anche della qualità di vita del malato. Esso prevede la raccolta di dati clinici attraverso tre canali: cognitivo verbale, comportamentale e psicofisiologico. In ambito ostetrico-ginecologico si sofferma sulla qualità di vita, l’umanizzazione e la personalizzazione.

Il modello multidimensionale dell'assessment e sue applicazioni

PANZERI, MARTA;
2010

Abstract

Il Modello Multidimensionale dell’Assessment intende promuovere una psicologia che si occupi non solo delle sintomatologie e delle patologie, ma anche della qualità di vita del malato. Esso prevede la raccolta di dati clinici attraverso tre canali: cognitivo verbale, comportamentale e psicofisiologico. In ambito ostetrico-ginecologico si sofferma sulla qualità di vita, l’umanizzazione e la personalizzazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2426799
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact