La mancanza di pratiche di diserbo paragonabili per efficacia agli erbicidi di sintesi rappresenta uno dei principali problemi della coltivazione in regime biologico. Per individuare le caratteristiche varietali della barbabietola da zucchero da impiegare in questo tipo di coltivazione è stato valutato il grado di associazione esistente fra lo sviluppo dell’apparato radicale di alcune varietà e l’abilità competitiva verso le malerbe. In plantule di 16 giorni allevate in soluzione idroponica, sono stati determinati alcuni parametri morfologici dell'apparato radicale quali la lunghezza totale, la superficie assorbente e il numero di apici. Lo sviluppo radicale in condizioni naturali è stato misurato con l’uso di minirhizotron in esperimenti svolti a Rovigo nel 2004 e nel 2005. Le prove di campo prevedevano, inoltre, lo studio della dinamica produttiva delle varietà in assenza e presenza di competizione con le piante infestanti. Rilievi periodici sono stati svolti per determinare le specie, il numero e il peso fresco delle malerbe presenti. Nelle parcelle coltivate con la varietà a maggiore sviluppo radicale (L06) nelle condizioni di laboratorio e di campo è stato riscontrato uno sviluppo di malerbe significativamente inferiore (P<0.01) rispetto a quello osservato sulla varietà a sviluppo limitato (L01). La varietà L06 è stata la più produttiva sia in coltura priva di malerbe, sia in competizione con queste. Le caratteristiche del sistema radicale prese in esame sembrano essere indici dell'abilità competitiva delle varietà verso le piante infestanti. Questi caratteri possono essere utilizzati come parametri per la selezione di varietà idonee alla coltivazione in situazioni d'incompleto controllo delle malerbe.

Competizione fra barbabietola da zucchero e specie infestanti in agricoltura biologica: ruolo del sistema radicale

STEVANATO, PIERGIORGIO;TAMINO, GIANNI;SACCOMANI, MASSIMO
2006

Abstract

La mancanza di pratiche di diserbo paragonabili per efficacia agli erbicidi di sintesi rappresenta uno dei principali problemi della coltivazione in regime biologico. Per individuare le caratteristiche varietali della barbabietola da zucchero da impiegare in questo tipo di coltivazione è stato valutato il grado di associazione esistente fra lo sviluppo dell’apparato radicale di alcune varietà e l’abilità competitiva verso le malerbe. In plantule di 16 giorni allevate in soluzione idroponica, sono stati determinati alcuni parametri morfologici dell'apparato radicale quali la lunghezza totale, la superficie assorbente e il numero di apici. Lo sviluppo radicale in condizioni naturali è stato misurato con l’uso di minirhizotron in esperimenti svolti a Rovigo nel 2004 e nel 2005. Le prove di campo prevedevano, inoltre, lo studio della dinamica produttiva delle varietà in assenza e presenza di competizione con le piante infestanti. Rilievi periodici sono stati svolti per determinare le specie, il numero e il peso fresco delle malerbe presenti. Nelle parcelle coltivate con la varietà a maggiore sviluppo radicale (L06) nelle condizioni di laboratorio e di campo è stato riscontrato uno sviluppo di malerbe significativamente inferiore (P<0.01) rispetto a quello osservato sulla varietà a sviluppo limitato (L01). La varietà L06 è stata la più produttiva sia in coltura priva di malerbe, sia in competizione con queste. Le caratteristiche del sistema radicale prese in esame sembrano essere indici dell'abilità competitiva delle varietà verso le piante infestanti. Questi caratteri possono essere utilizzati come parametri per la selezione di varietà idonee alla coltivazione in situazioni d'incompleto controllo delle malerbe.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2470287
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact