Le punizioni corporali nel diritto internazionale