Elena Randi analizza il pensiero di Gautier sul balletto, nella sua forma ideale visto come la fusione del maschile e del femminile, dell'elemento fisico con la sostanza fantastica, della pesantezza del sensibile con la trama impalpabile del sogno.

Il balletto nel pensiero di Gautier

RANDI, ELENA
2000

Abstract

Elena Randi analizza il pensiero di Gautier sul balletto, nella sua forma ideale visto come la fusione del maschile e del femminile, dell'elemento fisico con la sostanza fantastica, della pesantezza del sensibile con la trama impalpabile del sogno.
9788848900577
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2484156
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact