Un Edipo celato: "Gli allegri suonatori" di Clemens Brentano