Sulla base della letteratura psicosociale in merito ai comportamenti patogeni e autoprotettivi, l'articolo analizza la dinamica tra il valore della salute e l'autodeterminazione normativa della personalità. Giungendo a tracciare la genealogia che porta alla costruzione sociale della salute responsabile. Tale analisi psicosociale viene poi articolata con il cambiamento societario che vede il prevalere del dovere della salute rispetto al diritto della malattia.

Responsabilizzare senza colpevolizzare?

ZAMPERINI, ADRIANO
1998

Abstract

Sulla base della letteratura psicosociale in merito ai comportamenti patogeni e autoprotettivi, l'articolo analizza la dinamica tra il valore della salute e l'autodeterminazione normativa della personalità. Giungendo a tracciare la genealogia che porta alla costruzione sociale della salute responsabile. Tale analisi psicosociale viene poi articolata con il cambiamento societario che vede il prevalere del dovere della salute rispetto al diritto della malattia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2507543
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact