E' stata effettuata la necroscopia di un gatto morto con sospetto di avvelenamento. Si rileva dimagramento, congestione viscelare e presenza di una massa nodosa nei linfonodi meseraici; nell'intestino tenue si trova essudato necrotico emorragico. All'indagine batteriologica si rileva la presenza di Listeria monocytogenes sierotipo 1. cause possibili: ingestione di alimenti contaminati.

SU UN RARO CASO DI ENTERITE E LINFONODOITE NECROTIZZANTE DA LISTERIA MONOCYTOGENES NEL GATTO

CATELLANI, PAOLO;
1995

Abstract

E' stata effettuata la necroscopia di un gatto morto con sospetto di avvelenamento. Si rileva dimagramento, congestione viscelare e presenza di una massa nodosa nei linfonodi meseraici; nell'intestino tenue si trova essudato necrotico emorragico. All'indagine batteriologica si rileva la presenza di Listeria monocytogenes sierotipo 1. cause possibili: ingestione di alimenti contaminati.
Atti della Società italiana delle Scienze veterinarie
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/2509004
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact