POSSIBILITA’ DELLA SEMEIOTICA TERMOGRAFICA, DIAFANOSCOPICA ED ECOGRAFICA NEL CONTROLLO DI DONNE IN TERAPIA ORMONALE