Molti ragazzi evidenziano problemi nell' apprendimento non tanto perchè privi delle capacità cognitive di base necessarie, quanto perchè mancano di un atteggiamento adeguato verso l' apprendimento e di un metodo di studio efficace, che li metta in grado di affrontare i diversi compiti che la scuola richiede. Il presente volume, realizzato dal gruppo MT dell' Università di Padova, è il risultato di 3 anni di sperimentazione nelle ultime classi della scuola elementare, nella scuola media, nel biennio delle superiori. Dopo un' introduzione teorica che informa sulle ricerche su difficoltà di apprendimento e metodo di studio, sugli stili cognitivi di elaborazione dell' informazione, sul rapporto tra sviluppo di un atteggiamento metacognitivo ed efficacia del metodo di studio, sul rapporto tra atteggiamento verso la scuola e lo studio, viene presentato un questionario che consente di rilevare le caratteristiche di pensiero e gli stili cognitivi dell' alunno, individuando e valutando 21 aree "strategiche" relative alle abilità di studio. Viene poi fornito un programma per lo sviluppo di tali abilità, suddiviso nelle 21 aree conosciute attraverso la somministrazione del questionario. I materiali relativi alle 21 aree, costituiti da schede di lavoro per gli alunni, sono ordinati nelle seguenti 4 parti: STRATEGIE DI APPRENDIMENTO (Motivazione e successo scolastico; Organizzazione del lavoro personale; Uso dei sussidi; Elaborazione attiva del materiale; Flessibilità di studio; Partecipazione in classe). STILI COGNITIVI DI ELABORAZIONE DELL' INFORMAZIONE (sistematico / intuitivo; globale / analitico; impulsivo / riflessivo; verbale / visuale; autonomia e modo personale di affrontare lo studio). MATACOGNIZIONE E STUDIO (Concentrazione; Selezione degli aspetti principali; Capacità di autovalutazione; Strategie di preparazione a una prova; Sensibilità matacognitiva). ATTEGGIAMENTI VERSO LA SCUOLA E LO STUDIO (Rapporto con i compagni; Rapporto con gli insegnanti; Ansia scolastica; Atteggiamento verso la scuola; Attribuzione e impegno).

Imparare a studiare. Strategie, stili cognitivi, metacognizione e atteggiamenti nello studio

CORNOLDI, CESARE;DE BENI, ROSSANA;
1993

Abstract

Molti ragazzi evidenziano problemi nell' apprendimento non tanto perchè privi delle capacità cognitive di base necessarie, quanto perchè mancano di un atteggiamento adeguato verso l' apprendimento e di un metodo di studio efficace, che li metta in grado di affrontare i diversi compiti che la scuola richiede. Il presente volume, realizzato dal gruppo MT dell' Università di Padova, è il risultato di 3 anni di sperimentazione nelle ultime classi della scuola elementare, nella scuola media, nel biennio delle superiori. Dopo un' introduzione teorica che informa sulle ricerche su difficoltà di apprendimento e metodo di studio, sugli stili cognitivi di elaborazione dell' informazione, sul rapporto tra sviluppo di un atteggiamento metacognitivo ed efficacia del metodo di studio, sul rapporto tra atteggiamento verso la scuola e lo studio, viene presentato un questionario che consente di rilevare le caratteristiche di pensiero e gli stili cognitivi dell' alunno, individuando e valutando 21 aree "strategiche" relative alle abilità di studio. Viene poi fornito un programma per lo sviluppo di tali abilità, suddiviso nelle 21 aree conosciute attraverso la somministrazione del questionario. I materiali relativi alle 21 aree, costituiti da schede di lavoro per gli alunni, sono ordinati nelle seguenti 4 parti: STRATEGIE DI APPRENDIMENTO (Motivazione e successo scolastico; Organizzazione del lavoro personale; Uso dei sussidi; Elaborazione attiva del materiale; Flessibilità di studio; Partecipazione in classe). STILI COGNITIVI DI ELABORAZIONE DELL' INFORMAZIONE (sistematico / intuitivo; globale / analitico; impulsivo / riflessivo; verbale / visuale; autonomia e modo personale di affrontare lo studio). MATACOGNIZIONE E STUDIO (Concentrazione; Selezione degli aspetti principali; Capacità di autovalutazione; Strategie di preparazione a una prova; Sensibilità matacognitiva). ATTEGGIAMENTI VERSO LA SCUOLA E LO STUDIO (Rapporto con i compagni; Rapporto con gli insegnanti; Ansia scolastica; Atteggiamento verso la scuola; Attribuzione e impegno).
1993
8879460803
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/2509862
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact