Obiettivi specifici: la difterite è una malattia infettiva prevenibile tramite vaccinazione. La schedula vaccinale attuale prevede un ciclo primario costituito da 5 dosi e da ulteriori richiami a cadenza decennale. Scopo dell’indagine è stato determinare il titolo anticorpale anti-tossina difterica e valutare la persistenza nel tempo della copertura immunitaria specifica in un campione di studenti universitari. Materiali e metodi: nell’ambito dei programmi di sorveglianza sanitaria in vigore nell’Ateneo di Padova, sono stati reclutati 200 studenti frequentanti il 6° anno del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia in possesso del certificato vaccinale attestante il numero di dosi vaccinali e la data relativa all’ultima somministrazione ricevuta. La determinazione del titolo anticorpale anti-tossina difterica è stata effettuata con metodica ELISA ed un valore ≥0,1 UI/ml è stato considerato protettivo. Riassunto dei risultati: al gruppo di studenti esaminati (62 maschi e 138 femmine, età media 24,4±2,1 anni) sono state somministrate 4,8±0,9 dosi di vaccino antidifterico e l’intervallo medio dall’ultima somministrazione è stato di 15,3 anni. Complessivamente, il valore del titolo anticorpale è risultato pari a 0,24±0,38 UI/ml. Il 46% (92/200) dei soggetti analizzati ha mostrato un titolo anticorpale non protettivo. La correlazione tra titolo anticorpale e intervallo di tempo trascorso dall’ultima somministrazione è risultato significativo (r=-0,304 p<0,001). Conclusioni: lo studio ha evidenziato che circa metà del campione studentesco indagato non raggiunge un livello protettivo di copertura antidifterica e la presenza di una significativa correlazione inversa tra titolo anticorpale e tempo trascorso dall’ultima somministrazione. Appare auspicabile, pertanto, che gli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia ad elevato rischio biologico siano sottoposti a vaccinazione antidifterica qualora l’intervallo dall’ultima dose risulti superiore a 15 anni.

Anticorpi anti-tossina difterica e durata della protezione nel tempo: indagine sierologica in un campione di studenti universitari

BALDOVIN, TATJANA;RIONDATO, MONICA;FRASSON, CLARA;MORANDIN, MARTA;TREVISAN, ANDREA;BALDO, VINCENZO
2009

Abstract

Obiettivi specifici: la difterite è una malattia infettiva prevenibile tramite vaccinazione. La schedula vaccinale attuale prevede un ciclo primario costituito da 5 dosi e da ulteriori richiami a cadenza decennale. Scopo dell’indagine è stato determinare il titolo anticorpale anti-tossina difterica e valutare la persistenza nel tempo della copertura immunitaria specifica in un campione di studenti universitari. Materiali e metodi: nell’ambito dei programmi di sorveglianza sanitaria in vigore nell’Ateneo di Padova, sono stati reclutati 200 studenti frequentanti il 6° anno del corso di Laurea in Medicina e Chirurgia in possesso del certificato vaccinale attestante il numero di dosi vaccinali e la data relativa all’ultima somministrazione ricevuta. La determinazione del titolo anticorpale anti-tossina difterica è stata effettuata con metodica ELISA ed un valore ≥0,1 UI/ml è stato considerato protettivo. Riassunto dei risultati: al gruppo di studenti esaminati (62 maschi e 138 femmine, età media 24,4±2,1 anni) sono state somministrate 4,8±0,9 dosi di vaccino antidifterico e l’intervallo medio dall’ultima somministrazione è stato di 15,3 anni. Complessivamente, il valore del titolo anticorpale è risultato pari a 0,24±0,38 UI/ml. Il 46% (92/200) dei soggetti analizzati ha mostrato un titolo anticorpale non protettivo. La correlazione tra titolo anticorpale e intervallo di tempo trascorso dall’ultima somministrazione è risultato significativo (r=-0,304 p<0,001). Conclusioni: lo studio ha evidenziato che circa metà del campione studentesco indagato non raggiunge un livello protettivo di copertura antidifterica e la presenza di una significativa correlazione inversa tra titolo anticorpale e tempo trascorso dall’ultima somministrazione. Appare auspicabile, pertanto, che gli studenti della Facoltà di Medicina e Chirurgia ad elevato rischio biologico siano sottoposti a vaccinazione antidifterica qualora l’intervallo dall’ultima dose risulti superiore a 15 anni.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2513579
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact