Molti studi hanno riscontrato una grande variabilità nelle capacità spaziali. Uno sport particolare, l'orienteering offre la possibilità di potenziare le abilità spaziali. Studiare i praticanti di questo sport può fornire l'opportunitò di trarre alcune informazioni su un argomento ancora poco chiaro: non si sa infatti se le differenze di genere emerse nei compiti di laboratorio siano in corrispondenza con differenze di genere negli ambienti naturali, sebbene alcuni dati suggeriscano una possibile relazione.

Abilità spaziale e senso dell'orientamento in persone che praticano l'orienting.

CORNOLDI, CESARE;DE BENI, ROSSANA;PAZZAGLIA, FRANCESCA;
2003

Abstract

Molti studi hanno riscontrato una grande variabilità nelle capacità spaziali. Uno sport particolare, l'orienteering offre la possibilità di potenziare le abilità spaziali. Studiare i praticanti di questo sport può fornire l'opportunitò di trarre alcune informazioni su un argomento ancora poco chiaro: non si sa infatti se le differenze di genere emerse nei compiti di laboratorio siano in corrispondenza con differenze di genere negli ambienti naturali, sebbene alcuni dati suggeriscano una possibile relazione.
2003
Psicologia ambientale e dintorni. Ricordo di Mimma Peron
8871781171
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/2520846
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact