Il contributo analizza le specificità del lavoro educativo di carattere residenziale con gli adolescenti. A partire dal caso di un servizio, vengono considerate le necessità che portano alla soluzione residenziale e come tali necessità si innestino in una delicata fase di crescita per la persona: l’adolescenza. In relazione a ciò, vengono quindi discussi gli aspetti focali che devono caratterizzare la qualità del servizio, vale a dire la chiarezza del progetto pedagogico e la congruenza di quello educativo, la speciale continuità della relazione educativa nel tempo della quotidianità e due strumenti rappresentati dalla metodologia progettuale e dall’equipe educativa.

Il lavoro educativo residenziale con gli adolescenti

AGOSTINETTO, LUCA
2012

Abstract

Il contributo analizza le specificità del lavoro educativo di carattere residenziale con gli adolescenti. A partire dal caso di un servizio, vengono considerate le necessità che portano alla soluzione residenziale e come tali necessità si innestino in una delicata fase di crescita per la persona: l’adolescenza. In relazione a ciò, vengono quindi discussi gli aspetti focali che devono caratterizzare la qualità del servizio, vale a dire la chiarezza del progetto pedagogico e la congruenza di quello educativo, la speciale continuità della relazione educativa nel tempo della quotidianità e due strumenti rappresentati dalla metodologia progettuale e dall’equipe educativa.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/2532882
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact