Prevenire la violenza e altri comportamenti antisociali rappresenta un’importante sfida educativa. La scuola può giocare un ruolo chiave nella gestione dei comportamenti aggressivi degli adolescenti proprio per la sua funzione di agenzia di socializzazione. L’educazione fisica in questo senso ha delle potenzialità molto importanti proprio per la riconosciuta efficacia nel migliorare le abilità sociali e nella possibilità di sperimentazione e gestione delle emozioni. In particolare i giochi di lotta hanno un elevato valore educativo, e vengono riconosciuti loro importanti funzioni in ambito motorio, socio-affettivo e cognitivo. L’esperienza proposta riguarda un intervento educativo sui giochi di lotta condotto in due scuole secondarie di primo grado con l’obiettivo di valutare quali fossero gli effetti nella gestione dell’aggressività degli studenti.

I giochi di lotta in Educazione Fisica. effetti sull'aggressività degli adolescenti

GOBBI, ERICA;FERRI, ILARIA;CARRARO, ATTILIO
2012

Abstract

Prevenire la violenza e altri comportamenti antisociali rappresenta un’importante sfida educativa. La scuola può giocare un ruolo chiave nella gestione dei comportamenti aggressivi degli adolescenti proprio per la sua funzione di agenzia di socializzazione. L’educazione fisica in questo senso ha delle potenzialità molto importanti proprio per la riconosciuta efficacia nel migliorare le abilità sociali e nella possibilità di sperimentazione e gestione delle emozioni. In particolare i giochi di lotta hanno un elevato valore educativo, e vengono riconosciuti loro importanti funzioni in ambito motorio, socio-affettivo e cognitivo. L’esperienza proposta riguarda un intervento educativo sui giochi di lotta condotto in due scuole secondarie di primo grado con l’obiettivo di valutare quali fossero gli effetti nella gestione dell’aggressività degli studenti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/2535846
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact