L’articolo affronta la tematica dello sviluppo professionale dei docenti universitari - sviluppata negli Stati Uniti a partire dalla metà degli anni ’50 del secolo scorso - e in particolare dei centri di supporto alla didattica - oggi ampiamente diffusi non solo in America ma anche in Europa. Con la finalità di individuare alcuni elementi importanti da tenere in considerazione per l’avvio della discussione e della sperimentazione di tali centri anche in Italia, viene presentato il caso di studio dei centri di supporto alla didattica delle università della Svizzera romanda, analizzato attraverso i dati raccolti dai siti internet, dalle interviste con i responsabili dei centri e dagli eventuali materiali forniti.

I centri e i servizi di supporto alla didattica nelle Università della Svizzera romanda

ZAGGIA, CRISTINA
2016

Abstract

L’articolo affronta la tematica dello sviluppo professionale dei docenti universitari - sviluppata negli Stati Uniti a partire dalla metà degli anni ’50 del secolo scorso - e in particolare dei centri di supporto alla didattica - oggi ampiamente diffusi non solo in America ma anche in Europa. Con la finalità di individuare alcuni elementi importanti da tenere in considerazione per l’avvio della discussione e della sperimentazione di tali centri anche in Italia, viene presentato il caso di studio dei centri di supporto alla didattica delle università della Svizzera romanda, analizzato attraverso i dati raccolti dai siti internet, dalle interviste con i responsabili dei centri e dagli eventuali materiali forniti.
2016
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/3220953
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact