La potenza del diritto e il principio rappresentativo