Giovanni Canestrini (1835-1900) tra scienza e società