Dalla macchina di produzione alla macchina di comunicazione. Appunti sulla macchinazione tecnica tra "Konservative Revoluion" e "Kulturkritik"