Siamo orientati a pensare la qualità come risposta a stimoli esterni ovvero in funzione della modalità con cui percepiamo gli oggetti esterni. Ma possiamo intendere la qualità in rapporto alla elezione del proprio modo di essere. in questa prospettiva, la qualità offre un inedito criterio di intelligibilità della corporeità, secondo la quale corpo e carne custodiscono l’evento della singolarità.

Qualità e singularitas. Per una metafisica del corpo

Malaguti Ilaria
2019

Abstract

Siamo orientati a pensare la qualità come risposta a stimoli esterni ovvero in funzione della modalità con cui percepiamo gli oggetti esterni. Ma possiamo intendere la qualità in rapporto alla elezione del proprio modo di essere. in questa prospettiva, la qualità offre un inedito criterio di intelligibilità della corporeità, secondo la quale corpo e carne custodiscono l’evento della singolarità.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
929-Article Text-1910-1-10-20210224.pdf

accesso aperto

Tipologia: Published (publisher's version)
Licenza: Accesso libero
Dimensione 126.63 kB
Formato Adobe PDF
126.63 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/3331700
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact