La scienza tra etica e politica. L'eredità di Carlo Bernardini e le prospettive future