Mentre l’emergenza sanitaria manifestava i suoi primi drammatici esiti, il mondo della politica e della ricerca ha iniziato ad utilizzare e a diffondere, grazie all’eco della stampa, una metafora non nuova ma che nel tempo ha mantenuto inalterate le sue intrinseche potenzialità e rischi: la metafora della guerra. Il contributo intende analizzare gli esiti positivi e negativi insiti nell’uso intenzionale o ingenuo di una metafora strutturale e concettuale qual è quella bellica, per rilevarne le conseguenze nell’attuale complessità del sistema comunicativo, a tutti i livelli, e riflettere sul significato sociale, politico ed economico che assumono le espressioni utilizzate quotidianamente da ognuno di noi. Tutto questo con la finalità ultima di valutare l’ipotesi utopica di una pedagogia della pandemia, come mezzo per evitare che questo tempo di dolore e difficoltà si trasformi nell’ennesima occasione persa per chiederci quale umanità vogliamo esprimere.

La metafora della guerra nella pandemia da Sars-Cov-2: tra anomia e liberismo in una società che sta perdendo l’ultima occasione per arrabbiarsi

Natascia Bobbo
Writing – Review & Editing
;
Paola Rigoni
Writing – Review & Editing
2021

Abstract

Mentre l’emergenza sanitaria manifestava i suoi primi drammatici esiti, il mondo della politica e della ricerca ha iniziato ad utilizzare e a diffondere, grazie all’eco della stampa, una metafora non nuova ma che nel tempo ha mantenuto inalterate le sue intrinseche potenzialità e rischi: la metafora della guerra. Il contributo intende analizzare gli esiti positivi e negativi insiti nell’uso intenzionale o ingenuo di una metafora strutturale e concettuale qual è quella bellica, per rilevarne le conseguenze nell’attuale complessità del sistema comunicativo, a tutti i livelli, e riflettere sul significato sociale, politico ed economico che assumono le espressioni utilizzate quotidianamente da ognuno di noi. Tutto questo con la finalità ultima di valutare l’ipotesi utopica di una pedagogia della pandemia, come mezzo per evitare che questo tempo di dolore e difficoltà si trasformi nell’ennesima occasione persa per chiederci quale umanità vogliamo esprimere.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2021-1-08.pdf

accesso aperto

Tipologia: Published (publisher's version)
Licenza: Accesso libero
Dimensione 241.22 kB
Formato Adobe PDF
241.22 kB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/3394414
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact