Il numero della rivista è dedicato al tema della luce in scena, declinato nelle poetiche contemporanee che tengono in considerazione la luce naturale e la condivisione dello spazio. Da Martin Buber a James Turrell, da Pietro Gonzaga a Olafur Eliasson, le riflessioni si snodano secondo un progetto interdisciplinare che dà voce ad artisti, studiosi di estetica, fotografia, arti contemporanee, arti performative, cronobiologia.

Sentire Luce. Sciami Ricerche

Cristina Grazioli
2021

Abstract

Il numero della rivista è dedicato al tema della luce in scena, declinato nelle poetiche contemporanee che tengono in considerazione la luce naturale e la condivisione dello spazio. Da Martin Buber a James Turrell, da Pietro Gonzaga a Olafur Eliasson, le riflessioni si snodano secondo un progetto interdisciplinare che dà voce ad artisti, studiosi di estetica, fotografia, arti contemporanee, arti performative, cronobiologia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11577/3396433
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact