«Attività mutagena nell'urina di lavoratori esposti a idrocarburi policiclici aromatici in un'azienda produttrice di anodi». Abbiamo esaminato lavoratori di uno stabilimento per la produzione di anodi nell'industria primaria dell'alluminio esposti a bassi livelli di sostanze mutagene (campionamento personale: 30-60 µg PAH/m3, 1.1-1.7 µg BaP/m3). I campioni di urina sono stati concentrati su resina Amberlite XAD-2, estratti con acetone, e dopo evaporazione a bassa pressione sono stati saggiati per la mutagenicità su S. typhimurium TA98, con e senza attivazione metabolica mediante la frazione microsomiale epatica di ratto S-9 e β-glucuronidasi. Nei lavoratori esposti a PAH, ma non fumatori, la mutagenicità degli estratti urinari non è aumentata in modo significativo (revertenti indotti/spontanei ≤2), mentre è stata evidenziata un'alta attività mutagena negli estratti urinari dei fumatori, indipendentemente dall'esposizione o meno a PAH; i controlli (non esposti e non fumatori) hanno dato gli stessi reperti negativi. I risultati fanno supporre che nelle nostre condizioni i metaboliti urinari dei PAH siano troppo diluiti per potere essere rilevati con il test di Ames nella metodica standard.

Mutagenesis test on urine of workers exposed to polycyclic aromatic hydrocarbons in a anode plant.

CLONFERO, ERMINIO;VENIER, PAOLA;
1984

Abstract

«Attività mutagena nell'urina di lavoratori esposti a idrocarburi policiclici aromatici in un'azienda produttrice di anodi». Abbiamo esaminato lavoratori di uno stabilimento per la produzione di anodi nell'industria primaria dell'alluminio esposti a bassi livelli di sostanze mutagene (campionamento personale: 30-60 µg PAH/m3, 1.1-1.7 µg BaP/m3). I campioni di urina sono stati concentrati su resina Amberlite XAD-2, estratti con acetone, e dopo evaporazione a bassa pressione sono stati saggiati per la mutagenicità su S. typhimurium TA98, con e senza attivazione metabolica mediante la frazione microsomiale epatica di ratto S-9 e β-glucuronidasi. Nei lavoratori esposti a PAH, ma non fumatori, la mutagenicità degli estratti urinari non è aumentata in modo significativo (revertenti indotti/spontanei ≤2), mentre è stata evidenziata un'alta attività mutagena negli estratti urinari dei fumatori, indipendentemente dall'esposizione o meno a PAH; i controlli (non esposti e non fumatori) hanno dato gli stessi reperti negativi. I risultati fanno supporre che nelle nostre condizioni i metaboliti urinari dei PAH siano troppo diluiti per potere essere rilevati con il test di Ames nella metodica standard.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11577/124040
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? 0
  • Scopus 9
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact