LA "SCATTIVAZIONE" DEL PROSCIUTTO CRUDO STAGIONATO: ANLISI DEI PRINCIPI REGOLATORI