Giudici e legislatore concordi sul pegno fluttuante: il consenso prevale sulla consegna