Carlos Dámaso Martínez, “Quando tutto andrà a fuoco”