Il fine-vita nel diritto comparato, fra imposizioni, libertà e fuzzy sets